INFORMATIVA SULLA PRIVACY DI RIOT GAMES

Ultima modifica: 15 gennaio 2020

Benvenuto in Riot Games! La nostra informativa sulla privacy spiega quali dati vengono raccolti da Riot Games quando l’utente visita o utilizza i Servizi di Riot e come potrebbero essere utilizzati o condivisi. Stiamo solo descrivendo le nostre attività: questa informativa non si applica ai trattamenti e le attività posti in essere da terze parti che non sono di nostra proprietà o che non controlliamo, incluse altre società con cui l’utente potrebbe interagire sui Servizi di Riot o tramite questi (vedere Siti web e servizi di terze parti).

La sede legale di Riot Games, Inc. è a Los Angeles. Riot Games, Inc. e le sue controllate fanno parte di un Gruppo globale di società affiliate attive nel settore dei giochi, con uffici e attività in tutto il mondo (vedere Trattamento internazionale dei dati ). Quando parliamo di “Riot Games” (o termini analoghi, ad es. “noi”), ci riferiamo all'entità Riot Games o, se del caso, alle entità che controllano e sono responsabili dei Suoi dati (vedere Contattaci per maggiori informazioni al riguardo).

Quando parliamo dei “Servizi di Riot”, ci riferiamo ai giochi, siti web, applicazioni e servizi interessati da questa Informativa, indipendentemente dalle modalità di utilizzo, di accesso o di interazione con Riot Games, compreso l’utilizzo tramite dispositivi mobili oppure offline, ad es. tramite telefono. L’utilizzo dei Servizi di Riot è inoltre soggetto ai Termini di servizio locali (incluse le disposizioni relative alle limitazioni sul risarcimento dei danni, alla risoluzione delle controversie ed alla legge applicabile). Si prega di leggere l’Informativa per intero per essere sicuri di averla compresa. La invitiamo inoltre a leggere attentamente i Termini di servizio e ad essere sicuro di comprenderli e accettarli prima di utilizzare i Servizi di Riot.

La invitiamo a utilizzare le funzioni interattive dell’Informativa come guida. Abbiamo creato dei riepiloghi per individuare a colpo d’occhio le questioni chiave trattate nelle varie sezioni. Questi riepiloghi sono tuttavia destinati unicamente a semplificare i concetti e l’Informativa dovrebbe essere letta integralmente, in quanto ha la priorità in caso di dubbi o conflitti (quindi si prega di leggerla per intero e con attenzione!) . Clicchi sui tasti “Espandi” per ulteriori dettagli su particolari argomenti di Suo interesse. Per spostarsi tra le sezioni, utilizzi i tasti “Torna su” e l’Indice di seguito riportato.

Se ha bisogno di chiarimenti su una sezione dell’informativa, ci contattati con le Sue domande.

Si prega di seguire il link pertinente per ulteriori informazioni importanti se si vive nella Federazione Russa o in Turchia

Espandi tutto | Comprimi tutto

I. DATI PERSONALI CHE RACCOGLIAMO

Riepilogo: raccogliamo i dati personali in tre modi principali:

  • Alcuni dati vengono forniti direttamente dall’utente (ad es. registrandosi per un account).

  • Alcuni dati vengono da noi registrati automaticamente (anche con tecnologie come i cookie).

  • Alcuni dati ci pervengono da terze parti (come le aziende di social media).
I particolari tipi di dati che raccogliamo dipendono in genere da come l’utente interagisce con noi, ad esempio quali Servizi di Riot utilizza e come.



A. Dati personali forniti dall’utente

Riepilogo: raccogliamo i dati che l’utente decide di fornirci in qualsiasi modo. Non è obbligatorio rendere noti i dati quando viene richiesto, ma se l’utente si rifiuta, potrebbe non essere in grado di accedere a determinati Servizi di Riot o di usufruire di tutte le loro funzionalità.


Espandi

Raccogliamo dati da Lei inseriti o forniti in altro modo sui Servizi di Riot, inclusi:

  • Indirizzo email, data di nascita, nome usato all’interno del gioco (ad es. nome evocatore) e dati di contatto simili (come quando ci si registra per creare un account);

  • Nome utente, password e altri dettagli che ci aiutano a proteggere e fornire accesso ai Servizi di Riot (come quando l’utente accede ai nostri giochi o siti web);

  • Nome, indirizzo di fatturazione, numero di telefono, metodo di pagamento e altri dati che raccogliamo per elaborare gli acquisti effettuati (come quando si acquistano Riot Point o si fanno acquisti nel nostro negozio di merchandising);

  • Dati relativi alle attività di supporto, inclusi la natura delle richieste e i dettagli dell’account o degli ordini (come quando, ad esempio, si apre un ticket per il Supporto giocatori);

  • Preferenze, interessi e dati demografici generali che riguardano l’utente (come hobby, giochi preferiti o altri dati condivisi, ad esempio mediante risposte a sondaggi);

  • Dati condivisi con noi in relazione a concorsi o promozioni (ad esempio per presentare un’iscrizione, dimostrare la propria idoneità o richiedere un premio in caso di vincita);

  • Dati sull'account di Riot Games (come le impostazioni di gioco preferite, assegnazioni dei tasti, lista amici e le pagine di maestria e di rune); e

  • Dati che l’utente decide di fornirci (che possono includere dati relativi alla salute) e che ci consentono di rendere più accessibili i Servizi di Riot venendo incontro alle eventuali esigenze specifiche, ad esempio in caso di sordità, difficoltà di udito, cecità o disabilità visive.

I Servizi di Riot offrono inoltre funzioni social, come forum e chat. Quando l’utente utilizza queste funzioni, i dati che condivide sono visualizzabili da altri; ciò significa che possiamo raccogliere e utilizzare i dati forniti dall’utente (anche per applicare i nostri Termini di servizio, come descritto in Anti-Cheat e Prevenzione delle frodi e Chat e Comportamento dei giocatori di seguito), e in alcuni casi tali dati possono anche essere raccolti o utilizzati da altri a sua insaputa (ad esempio, se sta chattando con un altro giocatore durante lo streaming di una partita).

Quando si gioca in modalità multigiocatore come League of Legends, si noti che alcuni dati saranno pubblicamente accessibili ad altri, come ad esempio le statistiche di gioco e le prestazioni. Possiamo registrare il gameplay e i relativi dati (come il nome evocatore, la configurazione e le azioni del gioco) e riprodurlo o renderlo disponibile ad altri giocatori senza ulteriori avvisi. Ad esempio, i giocatori possono guardare gli altri giocatori giocare a League of Legends utilizzando la Modalità spettatore e noi possiamo utilizzare filmati di gameplay per contribuire a promuovere i Servizi di Riot.

Se l’utente rivela a noi o ai nostri fornitori di servizi dati riguardanti altre persone in relazione ai Servizi di Riot, dichiaradi avere l'autorità per farlo e ci autorizza ad utilizzare tali informazioni in conformità alla presente Informativa sulla privacy.

Comprimi



B. Dati che raccogliamo automaticamente

Riepilogo: raccogliamo automaticamente alcuni dati sul modo in cui l’utente interagisce e naviga sui Servizi di Riot, così come sul dispositivo e sul software utilizzati per farlo.


Espandi

Esempi comuni comprendono i dati in merito a:

  • L'utilizzo dei Servizi di Riot (come orari, clic, scorrimento, tempi di navigazione, ricerche, pagine di riferimento/uscita, attività e interazioni nel gioco);

  • Il computer o il dispositivo (ad es. indirizzi IP, ID univoci del dispositivo, capacità di elaborazione, produttore e modello, lingua e altre impostazioni locali, posizione geografica, risoluzione dello schermo e impostazioni simili);

  • La connessione ai Servizi di Riot, inclusi i dettagli sulla rete e sul software in uso (ad es. tipo e versione del browser, nome e versione del sistema operativo, ISP e impostazioni delle preferenze); e

  • Come funzionano i Servizi di Riot, compresi i problemi che possono verificarsi (come errori di caricamento e tempi di risposta).

Possiamo utilizzare tecnologie come i cookie e i nostri server per aiutarci a raccogliere e memorizzare questi dati, anche in file di registro (vedere Come raccogliamo i dati).

Comprimi



C. Dati che raccogliamo da terze parti

Riepilogo: a volte otteniamo dati da terze parti da utilizzare insieme ai dati da noi raccolti. Ad esempio, se l’utente collega il suo account Facebook con il suo account Riot Games, Facebook potrebbe condividere con noi i dati in conformità all'informativa sulla privacy di Facebook e alle impostazioni sulla privacy impostate dall’utente su tale piattaforma. Facebook condivide con noi anche dati sull’utilizzo dei nostri giochi Riot Games ufficiali e delle fan page su Facebook. Ad esempio, raccogliamo anche dati pubblicitari e analitici da terze parti per sostenere le nostre iniziative di marketing, migliorare i Servizi di Riot e gestire meglio le nostre campagne pubblicitarie.


Espandi

Possiamo raccogliere dati da terze parti per integrare i dati forniti dall’utente e i dati che raccogliamo automaticamente per le nostre finalità legittime. Per esempio:

  • Otteniamo dati da terze parti se l’utente utilizza i loro servizi in connessione con i Servizi di Riot (ad es. collegando il suo account Facebook ai Servizi di Riot tramite la funzione Aggiungi amici). Le impostazioni di privacy dell’utente sul servizio di terze parti controllano quali dati le terze parti possono condividere con noi, compresi dati quali nome, foto del profilo, sesso, fascia d’età, nome utente, lingua, paese, amici e altri dati resi disponibili dall’utente sulla piattaforma. Si prega di assicurarsi di verificare ciò che potrebbero condividere consultando le loro politiche pubblicate e, se del caso, modificando le impostazioni sulla privacy direttamente sul loro servizio.

  • Raccogliamo dati pubblicitari e analitici da terze parti per sostenere le nostre iniziative di marketing, migliorare i Servizi di Riot e gestire meglio le nostre campagne pubblicitarie (ad es. facendo visualizzare inserzioni più personalizzate e misurandone l'efficacia). Per maggiori informazioni su queste società, vedere Servizi di analitica e inserzioni pubblicitarie basate sugli interessi.

  • Raccogliamo dati da terze parti per aiutarci a individuare da dove l’utente stia utilizzando i Servizi di Riot (come la posizione approssimativa in base all’indirizzo IP). Questo ci aiuta, ad esempio, a elaborare gli acquisti (ad es. per la valutazione degli obblighi fiscali), a prevenire frodi o abusi dei Servizi di Riot (ad es. identificando transazioni o attività sospette) e a personalizzare l’esperienza di gioco (ad es. visualizzando i Servizi di Riot nella lingua locale).

  • Riceveremo anche dati da piattaforme di terze parti (come l’App Store di Apple o Google Play) se l’utente scaricherà i Servizi di Riot (come l’app League Friends) sul suo dispositivo mobile. Ciò può includere, ad esempio, dettagli tecnici (come gli ID dei dispositivi) e il fatto che l’utente abbia scaricato una delle nostre app.

  • Facebook ci fornisce informazioni sull’utilizzo delle nostre fan page su Facebook da parte dell’utente. Per maggiori informazioni al riguardo, si prega di consultare Fan page di Facebook.

Comprimi

Torna su

II. COME RACCOGLIAMO I DATI PERSONALI

Riepilogo: oltre ai dati forniti dall’utente, Riot Games insieme ai suoi partner registra in automatico alcuni dati sulle modalità d’uso e di navigazione dei Servizi di Riot. Possiamo combinare questi dati con altri che raccogliamo dall’utente o che lo riguardano come descritto in questa Informativa, anche per applicare i nostri Termini di servizio e per finalità di analisi e pubblicitarie.



A. Cookie e tecnologie correlate

Riepilogo: usiamo i nostri server e le nostre tecnologie, come i cookie, per raccogliere e memorizzare automaticamente alcuni dati sul modo in cui l’utente interagisce con i Servizi di Riot, così come sul dispositivo utilizzato per farlo.


Espandi

I “cookie” sono piccoli frammenti di informazioni che i servizi online utilizzati dall’utente salvano sul suo dispositivo a scopo di registrazione e identificazione. I “web beacon” sono immagini pixel trasparenti che consentono ai servizi online di raccogliere informazioni sulle modalità di interazione dell’utente (ad es. se ha aperto un’email o cliccato su un annuncio). Tecnologie comuni simili includono tag, script, oggetti locali condivisi (ad es. Flash cookie), archiviazione locale (ad es. HTML5) e strumenti correlati.

I Servizi di Riot utilizzano cookie, web beacon e tecnologie simili per raccogliere, archiviare e leggere automaticamente i file sul tuo dispositivo. Essi possono essere installati direttamente dalla prima parte (cioè da Riot Games) o da terze parti (cioè da altre aziende). Questi strumenti aiutano i Servizi di Riot a lavorare e a operare in modo più efficiente, oltre ad acquisire dati su come l’utente interagisce con noi (vedere Dati che raccogliamo).

Utilizziamo i nostri server anche in relazione a queste tecnologie per raccogliere dati sulle modalità di interazione dell’utente con i Servizi di Riot e memorizzarli in file di registro. Ciò può includere, ad esempio, i dati che il dispositivo, browser o sistema operativo dell’utente ci invia quando accede ai Servizi di Riot (come ID del dispositivo, indirizzi IP e specifiche hardware o software) e i dettagli sulle modalità di utilizzo dell'account di Riot Games (come le funzioni particolari utilizzate, le statistiche e le interazioni nel gioco e altre informazioni simili).

Utilizziamo i dati raccolti attraverso i nostri server e le tecnologie come i cookie, sulla base del legittimo interesse di Riot Games, di terze parti o dei giocatori, per diversi motivi tra cui:

  • Monitorare, proteggere e preservare i Servizi di Riot (ad esempio mediante la prevenzione delle frodi);

  • Migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente (ad es. consentendogli di accedere al suo account);

  • Analizzare e migliorare le nostre attività (come l'aggregazione del traffico e le modalità di utilizzo);

  • Controllare la visualizzazione di pubblicità (inclusa la fornitura all’utente di offerte mirate);

  • Sostenere e valutare l'efficacia delle nostre campagne di comunicazione e marketing (ad es. per sapere se l’utente ha cliccato sui nostri annunci o aperto le nostre email);

  • Personalizzare meglio l’esperienza di gioco e memorizzare le preferenze e impostazioni dell’utente (ad es. visualizzando il contenuto nella lingua locale); e

  • Gestire in altro modo il nostro rapporto con i giocatori e fornire i Servizi di Riot secondo i Termini di servizio (anche per aiutare a prevenire i comportamenti negativi e garantire un ambiente di gioco equo, come descritto in Anti-Cheat e Prevenzione delle frodi e Chat e Comportamento giocatori di seguito).

Per saperne di più su cookie e tecnologie simili, compresi i dettagli su come gestirli o disattivarli, si prega di leggere la nostra Politica sui cookie, visitare il sito http://aboutcookies.org/ o consultare le funzioni sulla privacy del proprio browser. È possibile che alcune modalità di gestione dei cookie tradizionali non abbiano alcun impatto sull’uso di altre tecnologie, ma alcuni browser potrebbero mettere a disposizione i propri strumenti per rimuovere HTML5. Per ulteriori dettagli sulla gestione dei Flash cookie, clicca qui. Attualmente non rispondiamo ai segnali DNT (“Do-Not-Track”) del browser.

Si prega di ricordare che la disattivazione di tecnologie come i cookie può impedire di utilizzare appieno le funzionalità dei Servizi di Riot, che potrebbero non funzionare come previsto.

Comprimi


B. Servizi di analitica e inserzioni pubblicitarie basate sugli interessi

Riepilogo: collaboriamo con terze parti (fornitori di contenuti, società di analisi e reti pubblicitarie) che ci aiutano a migliorare i Servizi di Riot e a comprendere meglio come l’utente interagisce con loro, oltre che a supportare le nostre iniziative di marketing. Queste aziende possono raccogliere automaticamente dati dell’utente in relazione agli accessi.


Espandi

Oltre alle tecnologie installate da noi, altre aziende possono impostare i propri cookie o strumenti simili quando l’utente accede ai Servizi di Riot. Ciò include i fornitori da noi incaricati che prestano servizi per nostro conto (come l'analisi di siti web), così come terze parti che forniscono contenuti (come video da YouTube) o offerte (come annunci da reti pubblicitarie) inseriti nei Servizi di Riot. Potremmo ricevere resoconti basati sull'uso di questi strumenti da parte dei nostri partner, individualmente o in modo aggregato.

Per esempio, ci serviamo di fornitori-terzi di servizi analitici (come Google Analytics) che ci aiutano ad analizzare e riferire informazioni sull'utilizzo dei Servizi di Riot. Collaboriamo anche con società di pubblicità per sostenere i nostri sforzi di marketing, che includono la pubblicazione di annunci più adatti ai probabili interessi dell’utente (ad es. basati sulla sua attività di navigazione sui Servizi di Riot e su altri servizi online). Queste società possono predisporre e utilizzare le proprie tecnologie cookie e simili per raccogliere dati sulle attività online dell’utente quando accede a siti e servizi.

Alcuni fornitori di servizi di analitica e società di pubblicità offrono la possibilità di scegliere la modalità di raccolta e utilizzo dei dati direttamente sui loro siti web. Per saperne di più sulla possibilità di rinunciare a Google Analytics, clicca qui. Per un elenco rappresentativo dei partner pubblicitari e dei servizi di analitica terzi che operano sui Servizi di Riot, nonché per informazioni su come negare il proprio consenso nella misura applicabile, clicca qui. Si può negare il consenso anche visitando rispettivamente http://www.aboutads.info o http://www.networkadvertising.org/choices/, o per gli utenti situati nell’UE o in Canada, http://www.youronlinechoices.eu/ o http://youradchoices.ca/ . Per saperne di più su cookie e tecnologie simili, compresi i dettagli su come gestirli o disattivarli, si prega di leggere la nostra Politica sui cookie.

Si ricorda che la disattivazione della pubblicità basata sugli interessi non implica necessariamente che non saranno raccolti automaticamente dati sui Servizi di Riot, né che l’utente riceverà meno pubblicità o che non visualizzerà annunci. Invece, le inserzioni pubblicitarie che l’utente riceverà non saranno più basate sui suoi interessi e pertanto potrebbero essere meno pertinenti.

Comprimi


C. Fan page di Facebook

Riepilogo: Riot Games dispone di fan page ufficiali su Facebook, Queste comprendono la fan page ufficiale di Riot Games e fan page specifiche del gioco. Facebook raccoglie dati da queste pagine in conformità alla propria politica sulla privacy e fornisce a Riot Games statistiche e informazioni di approfondimento che ci aiutano a comprendere le tipologie di azioni che le persone intraprendono sulle nostre fan page (“dati di approfondimento“). Facebook Ireland Limited (“Facebook Ireland”) e Riot Games sono Contitolari del trattamento per la raccolta dei dati di approfondimento.


Espandi

Per saperne di più sulle modalità con cui Facebook raccoglie dati di approfondimento e su quali dati condivide con noi, clicca qui (“dati di approfondimento”). La tipologia di informazioni che riceviamo da Facebook sulle nostre fan page si estende alla nostra portata e all’ interazione con i nostri giocatori, gli elementi dei Servizi di Riot che a giudizio delle persone sono più o meno efficaci e le statistiche e i dati demografici su coloro che visualizzano o pubblicano messaggi sulle nostre pagine, come l'età, il sesso o la posizione geografica. Per gli aspetti essenziali del nostro accordo con Facebook sui termini delle modalità di ripartizione delle responsabilità in materia di protezione dei dati di approfondimento, clicca qui.

Facebook Ireland ha convenuto di assumersi la responsabilità principale per il trattamento dei dati di approfondimento. Pertanto, per domande o dubbi sulla modalità di trattamento dei tuoi dati di approfondimento attraverso una fan page Facebook di Riot Games, ti consigliamo di contattare innanzitutto Facebook Ireland. Tuttavia, puoi esercitare i tuoi diritti relativi ai dati di approfondimento nei confronti sia di Riot Games sia di Facebook.

Comprimi

Torna su

III. COME UTILIZZIAMO E CONDIVIDIAMO I DATI PERSONALI

Riepilogo: utilizziamo e condividiamo i dati dell’utente, in conformità alle basi giuridiche indicate di seguito, per poter fornire, gestire, migliorare, comprendere, personalizzare, supportare e commercializzare i Servizi di Riot.



A. Base giuridica

Riepilogo: utilizziamo e condividiamo i dati dell’utente (i) per fornire i servizi secondo i Termini, (ii) con il tuo consenso, (iii) nei nostri legittimi interessi o nei legittimi interessi di altri (ad es. sicurezza e fornitura di un servizio mirato) e (iv) per altri motivi legali.


Espandi

Facciamo affidamento su una serie di basi giuridiche per raccogliere, utilizzare, condividere e in altro modo trattare i dati che riguardano l’utente di cui disponiamo per gli scopi descritti in questa informativa. Tali basi giuridiche comprendono:

  • quanto necessario per l’adempimento dei Termini di servizio e per la fornitura dei Servizi di Riot;

  • i casi in cui l’utente ha prestato il proprio consenso al trattamento (consenso che può essere revocato in qualsiasi momento);

  • consentire a Riot Games di adempiere ad obblighi legali o a un’ordinanza del tribunale o di esercitare e difendere pretese legali;

  • occasionalmente per proteggere interessi vitali dell’utente di altri soggetti;

  • i casi in cui ciò sia necessario nell’interesse pubblico e

  • se necessario, ai fini dei legittimi interessi di Riot Games o di terze parti, ad es. di visitatori, utenti o partner.

Per conoscere le basi giuridiche specifiche su cui ci basiamo per l’utilizzo dei dati dell’utente per un particolare scopo, consulta le sezioni Utilizzo dei dati e Condivisione dei dati.

Comprimi



B. Utilizzo dei dati

Riepilogo: utilizziamo i dati raccolti (sia individualmente sia in combinazione con altri dati raccolti nell’ambito di questa informativa) per gestire la nostra attività, fornire e migliorare i nostri prodotti e servizi, comunicare con l’utente e fare una pubblicità efficace. Il modo particolare in cui utilizziamo i dati dell’utente spesso dipende da come quest’ultimo sceglie di utilizzare i Servizi di Riot.


Espandi

Di seguito sono riportati alcuni degli esempi più comuni del nostro modo di utilizzare i dati:

  • Fornire Servizi di Riot, rispondere a domande, soddisfare richieste ed elaborare transazioni (ad es. aiutare l’utente a creare un account, trovare una partita e risolvere i problemi di Supporto giocatori). Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente e, se del caso, per adempiere un obbligo legale (ad es. relativo alle transazioni di pagamento) o sulla base di un nostro legittimo interesse al riguardo (ad es. per fornire i Servizi di Riot a minori che non hanno la capacità giuridica di concludere un contratto).

  • Rendere più accessibili i servizi di Riot venendo incontro ad eventuali esigenze specifiche dell’utente ad esempio, in caso di disabilità visive o uditive, mediante l’utilizzo di funzionalità di conversione da testo a voce o da voce a testo. Facciamo cio’ solo con il consenso dell’utente quando ci fornisce dati che lo riguardano per questo scopo specifico. Si puo’ revocare tale consenso in qualunque momento.

  • Fornire e personalizzare le nostre comunicazioni con l’utente, ad es. inviando importanti annunci relativi all'account o comunicazioni promozionali che riteniamo possano interessarlo (per dettagli sulla gestione delle opzioni di comunicazione, consulta Scelte e controlli dell’utente di seguito). Svolgiamo queste attività con il consenso dell’utente, oppure in presenza di un nostro legittimo interesse (ad es. per promuovere i Servizi di Riot e mantenere vivo l’interesse al riguardo con messaggi personalizzati) oppure, in caso di annunci relativi all’account, per eseguire il nostro contratto con l’utente;

  • Gestire sondaggi, concorsi, lotterie e offerte simili (come la conferma della partecipazione o l'invio di un premio in caso di vincita). Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, oppure per il nostro legittimo interesse (ad es. per promuovere i Servizi di Riot e mantenere vivo l’interesse al riguardo);

  • Monitorare, analizzare, proteggere, testare e migliorare i nostri servizi e le nostre attività operative (come la misurazione delle prestazioni dei Servizi di Riot, il tracciamento dei modelli di utilizzo e la risoluzione di bug o errori). Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, per adempiere a un obbligo legale (ad es. per mantenere sicuri i Servizi di Riot) e/o perché abbiamo un legittimo interesse (ad es. comprendere come vengono utilizzati i Servizi di Riot, garantirne la sicurezza e migliorarli e sviluppare nuovi prodotti);

  • Studiare e comprendere meglio i Servizi di Riot e come vengono utilizzati (anche collaborando con terze parti, come le università). Svolgiamo queste attività con il consenso dell’utente e/o perché abbiamo un legittimo interesse (ad es. comprendere come vengono utilizzati i Servizi di Riot, garantirne la sicurezza, migliorarli, sviluppare nuovi prodotti e comprendere l’impatto e la portata dei Servizi di Riot);

  • Promuovere prodotti e servizi e misurare l'efficacia di tali campagne. Svolgiamo queste attività con il consenso dell’utente oppure per il nostro legittimo interesse e per quello dei nostri partner (commercializzare i nostri prodotti e servizi e i prodotti e servizi di altri e comprendere l’efficacia delle nostre campagne di marketing);

  • Personalizzare l’ esperienza dell’utente con Riot, anche presentando contenuti o funzionalità più adatte ai suoi interessi (vedere Servizi di analitica e inserzioni pubblicitarie basate sugli interessi). Svolgiamo queste attività con il consenso dell’utente o in presenza di un nostro legittimo interesse (ad es. migliorare i Servizi di Riot rendendoli più personalizzati);

  • Migliorare e fornire aggiornamenti per i Servizi di Riot (come patch per i nostri giochi e rilascio di nuove funzionalità). Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, per adempiere un obbligo legale e/o perché abbiamo un legittimo interesse (ad es. comprendere come vengono utilizzati i Servizi di Riot, garantirne la sicurezza, migliorarli, sviluppare nuovi prodotti e comprendere l’impatto e la portata dei Servizi di Riot);

  • Gestire ed espandere la nostra attività aziendale. Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, per adempiere un obbligo legale e/o perché abbiamo un legittimo interesse alla gestione e all’espansione della nostra attività aziendale; e

  • Facilitare l’uso o l’integrazione con i Servizi di Riot, la condivisione sociale e le funzionalità correlate (come il supporto di chat e forum). Svolgiamo queste attività con il consenso dell’utente o in presenza di un nostro legittimo interesse (ad es. aumentare il coinvolgimento dei clienti con i nostri prodotti e con i Servizi di Riot).

Possiamo inoltre utilizzare, divulgare e conservare i dati se necessario o appropriato, anche quando ciò è necessario per un obbligo legale o un interesse legittimo o pubblico, oppure per proteggere un interesse vitale dell’utente o di qualcun altro, ad esempio:

  • Ottemperare alle leggi in vigore o rispondere a procedimenti legali (come richieste da parte delle forze dell'ordine o di altre autorità pubbliche o governative);

  • Gestire in modo sicuro i Servizi di Riot (ad es. fermando gli attacchi ai nostri sistemi);

  • Proteggere i giocatori e le terze parti (in modo da prevenire lesioni gravi o reati) e

  • Tutelare i nostri diritti, proprietà e attività operative (come far rispettare i nostri contratti e i relativi termini, compresi i Termini di servizio ed avvalersi dei rimedi disponibili o limitare i danni che potremmo subire).

Comprimi



C. Condivisione dei dati

Riepilogo: non condividiamo i dati di contatto degli utenti (come indirizzo email o di casa) con terze parti indipendenti a sua insaputa, ad eccezione di quanto descritto in questa informativa (ad es. per applicare i Termini di servizio, proteggere i Servizi di Riot o nei casi previsti dalla legge o per rispondere a un procedimento legale). Condividiamo invece dati diversi da quelli di contatto (come il nome evocatore, la cronologia partite, le statistiche delle partite e altri dati aggregati o anonimi), anche pubblicamente tramite l'API di Riot Games.

Se in futuro smetteremo di fornire i Servizi di Riot o determinate parti degli stessi (ad es. se verremo acquisiti da un’altra società o invasi dagli Yordle), potremmo condividere i dati degli utenti con l'acquirente. Infine, si ricorda che ciò che si condivide nelle funzioni social (come chat e forum) è pubblico - attenzione a come vengono utilizzati!


Espandi

Condividiamo i dati che raccogliamo con le controllate e le affiliate di Riot Games che ci forniscono servizi, per consentirci di gestire, supportare e migliorare i Servizi di Riot in modo più integrato (ad es. per facilitare i trasferimenti di account e fornire Supporto giocatori nella lingua locale). Essendo un'azienda globale, i dati degli utenti possono essere trasferiti o memorizzati in sedi al di fuori del paese di residenza dell’utente (vedere Trattamento internazionale dei dati). Per maggiori informazioni sulla società Riot Games o, se del caso, sulle società che controllano i dati degli utenti e ne sono responsabili, vedere la sezione Contattaci di seguito.

Condividiamo inoltre i dati con i fornitori di servizi che operano per nostro conto per le finalità descritte in questa informativa (vedere il punto III.B. precedente). Ad esempio, in caso di acquisti sui Servizi di Riot, condividiamo i dati di pagamento con società da noi incaricate di elaborare i pagamenti e fornire servizi finanziari simili (come la prevenzione delle frodi). Altri esempi comuni sono i partner che ci aiutano a memorizzare i dati, inviare email di marketing e fornire servizi di Supporto Giocatori, che forniscono assistenza nella ricerca e nell’analisi dei nostri servizi (come istituti di ricerca o università), piattaforme di social media o app di terze parti a cui permettiamo di collegare i nostri prodotti o i Servizi di Riot. In alcuni casi possiamo anche trasferire i dati dell’utente ai nostri consulenti professionali (che a volte sono “titolari autonomi” del trattamento dei dati), quali avvocati e commercialisti (ad es. per far rispettare il nostro contratto con l’utente).

Se l’utente condivide i suoi dati pubblicamente attraverso funzioni interattive da noi controllate, come forum e chat, deve sapere che queste informazioni diventano visibili ad altri. Ci riserviamo il diritto (ma non abbiamo alcun obbligo) di monitorare l’utilizzo di tali dati, anche per scopi quali l’applicazione dei nostri Termini di servizio e l’applicazione dei requisiti di comportamento dei giocatori (vedere Chat e Comportamento giocatori e Anti-Cheat e Prevenzione delle frodi). Per richiedere l’eliminazione dei proprio dati dai forum o da funzioni simili controllate da Riot Games, Contattaci.

Possiamo divulgare i dati sui giocatori in caso di riorganizzazione, fusione, vendita, joint venture, cessione, trasferimento o altra alienazione, in tutto o in parte, della nostra attività d’impresa, dei nostri beni o del nostro capitale sociale (anche in relazione a procedure fallimentari o simili). Ciò significa che i dati degli utenti possono essere uno dei beni trasferiti all’entità acquirente in tali situazioni.

Si tenga presente che il nome utilizzato nel gioco (es. Nome Evocatore) e le statistiche del gameplay (come cronologia partite, configurazioni dell’elemento e numero medio di uccisioni e morti) sono visualizzabili da altri e possono essere condivisi all’interno e all’esterno del gioco con giocatori e altre terze parti. Questo include i dati che condividiamo con la comunità degli sviluppatori di League of Legends tramite l' API di Riot Games, perché possano apportare un contributo all'esperienza di gioco.

Possiamo divulgare i dati sui giocatori in caso di riorganizzazione, fusione, vendita, joint venture, cessione, trasferimento o altra alienazione, in tutto o in parte, della nostra attività d’impresa, dei nostri beni o del nostro capitale sociale (anche in relazione a procedure fallimentari o simili). Ciò significa che i dati dell’utente possono essere uno dei beni trasferiti all’entità acquirente in tali situazioni, secondo il legittimo interesse di Riot Games a intraprendere tali operazioni e a gestire ed espandere la propria attività aziendale.

Possiamo inoltre utilizzare, divulgare e conservare i dati per:

  • Ottemperare alle leggi in vigore o rispondere a procedimenti legali (come richieste da parte delle forze dell’ordine o di altre autorità pubbliche o governative), anche sulla base del nostro legittimo interesse al riguardo;

  • Gestire in modo sicuro i Servizi di Riot (ad es. fermando gli attacchi ai nostri sistemi), sulla base del legittimo interesse di Riot Games, dei giocatori e di terze parti affinche’ i Servizi di Riot costituiscano un ambiente sicuro;

  • Proteggere i giocatori e le terze parti (ad esempio per prevenire lesioni gravi o reati), sulla base del legittimo interesse di Riot Games, dei giocatori e di terze parti affinche’ i Servizi di Riot costituiscano un ambiente sicuro; e

  • Tutelare i nostri diritti, proprietà e attività operative (come far rispettare i nostri contratti e i relativi termini, compresi i Termini di servizio ed avvalersi dei rimedi disponibili o limitare i danni che potremmo subire), sulla base del legittimo interesse di Riot Games a tutelare e preservare tali diritti, nonché a far valere i propri diritti legali.

Comprimi



D. Chat e Comportamento dei giocatori

Abbiamo autorizzato i nostri giocatori a vigilare sulla conformità alle nostre politiche (inclusi, ad esempio, i nostri Codici di condotta degli evocatori) con riferimento a determinati comportamenti nel gioco. Ad esempio, i giocatori possono segnalarsi a vicenda e inviare descrizioni della loro attività ed azioni all’interno del gioco per aiutarci a stabilire se il comportamento riferito costituisce una violazione delle regole e delle procedure applicabili al comportamento dei giocatori, così come per accertare l’esistenza di potenziali ripercussioni (ad es. sospensioni temporanee o permanenti dell’account o restrizioni di chat).

Inoltre, registriamo e memorizziamo e ci riserviamo il diritto (ma non abbiamo l'obbligo) di monitorare le chat e dettagli simili sulle interazioni che si verificano all’interno del gioco per un periodo da noi ritenuto adeguato al fine, tra le altre cose, di rilevare e prevenire comportamenti negativi, applicare le nostre regole e politiche e i nostri Termini di servizio e promuovere una comunità di gioco più positiva per i nostri giocatori. Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, adempiere ad obblighi legali (ad esempio, garantire la sicurezza dei Servizi di Riot), e/o in base ad un nostro legittimo interesse (ad esempio, comprendere come vengono utilizzati i Servizi di Riot, mantenerli sicuri e migliorarli)

A sostegno di queste finalita’, ci avvaliamo di strumenti e tecniche sia manuali (ad es. consentendo all’utente di segnalare tali comportamenti attraverso i ticket di Supporto giocatori) sia automatici (come l'apprendimento automatico).

Per poter monitorare il rispetto delle nostre politiche, sviluppiamo modelli di comportamento inappropriato (ad es. offesa verbale, incitamento all'odio, inganno, insulti o epiteti inappropriati), che riteniamo indicativi di comportamenti vietati. A questo riguardo, ci basiamo su un’analisi dei comportamenti effettivamente riscontrati sui Servizi di Riot. Assegniamo a tali modelli di comportamento diversi livelli di gravità, ai quali corrispondono conseguenze diverse a carico dei giocatori responsabili (ad es. restrizioni temporanee o permanenti dell’account o restrizioni della chat). Se un altro giocatore presenta un reclamo riguardo al Suo comportamento, i nostri sistemi automatici utilizzano questi modelli di comportamento inappropriato per eseguire un confronto nel corso del tempo e, se è stato adottato un comportamento inappropriato, prendere una decisione sulle relative conseguenze. Questo ci aiuta principalmente a far rispettare le nostre regole e politiche, a proteggere i Servizi di Riot, a rilevare e prevenire attività non autorizzate e a mantenere l’integrità competitiva dei nostri giochi.

La nostra procedura di reclamo prevede la possibilità di presentare ricorso contro una decisione. In questo caso, ti forniremo una relazione che mostra le argomentazioni e il metodo adottato per la decisione, insieme ad alcuni suggerimenti per evitare il ripetersi di questo tipo di comportamento in futuro. Se non sei d’accordo, puoi chiedere a uno dei nostri agenti di esaminare il tuo caso; questi prenderanno in prima persona una decisione finale sull'esito corretto, sulla base delle prove disponibili.

Ti invitiamo ad essere gentile con gli altri giocatori, a rispettare le nostre politiche relative al comportamento giocatori (compresi i nostri Termini di servizio) e a prestare sempre attenzione a ciò che condividi in chat!




E. Anti-Cheat e Prevenzione delle frodi

Cerchiamo sempre di offrire ai giocatori un’esperienza di gioco leale, divertente e competitiva sui Servizi di Riot. I nostri Termini di servizio vietano severamente l'uso di programmi di terze parti non autorizzati che interagiscono con i Servizi di Riot, inclusi mods, hack, cheat, script, bot, trainer e programmi di automazione. Quando l’utente crea o utilizza un account di Riot Games, acquistaqualcosa da noi, gioca ai nostri giochi o interagisce in altro modo con i Servizi di Riot, possiamo utilizzare tecnologie anti- cheat e antifrode che possono prendere decisioni automatiche (come sospensioni temporanee o permanenti dell’account o restrizioni di chat), in base ai dati che raccogliamo dall’utente o che lo riguardano (vedere Dati che raccogliamo). Svolgiamo queste attività per gestire il nostro rapporto contrattuale con l’utente, per adempiere un obbligo legale (ad es. per mantenere sicuri i Servizi di Riot) e/o perché abbiamo un legittimo interesse (ad es. comprendere come vengono utilizzati i Servizi di Riot, garantirne la sicurezza e migliorarli).

Per poter monitorare il rispetto delle nostre politiche anti- cheat e antifrode, sviluppiamo dei modelli di comportamento inappropriato (ad es. inganno, frode), che riteniamo indicativi di comportamenti vietati. A tal proposito, ci basiamo su un’analisi dei comportamenti effettivamente riscontrati sui Servizi di Riot. Assegniamo a tali modelli di comportamento diversi livelli di gravità, ai quali corrispondono conseguenze diverse a carico dei giocatori responsabili (ad es. restrizioni temporanee o permanenti dell’account o restrizioni della chat). I nostri strumenti automatici utilizzano questi modelli di comportamento inappropriato e il sistema di classificazione della gravità delle condotte per monitorare il comportamento dell’utente nel corso del tempo e, se l’utente ha adottato un comportamento inappropriato, prendere una decisione sulle relative conseguenze. Questo ci aiuta principalmente a far rispettare le nostre regole e politiche, a proteggere i Servizi di Riot, a rilevare e prevenire attività non autorizzate e a mantenere l’integrità competitiva dei nostri giochi.

La nostra procedura di reclamo prevede la possibilità di presentare ricorso contro una decisione. In questo caso, forniremo all’utente una relazione che mostra le argomentazioni e il metodo adottato per la decisione, insieme ad alcuni suggerimenti per evitare il ripetersi di questo tipo di comportamento in futuro. Se non si condivide la decisione, si può chiedere a uno dei nostri agenti di esaminare il caso; questi prenderanno in prima persona una decisione finale sulla base delle prove disponibili.

Torna su

IV. SITI WEB E SERVIZI DI TERZE PARTI

Riepilogo: consentiamo interazioni con terze parti per migliorare l’esperienza di gioco, ma la nostra Informativa non si applica e non può applicarsi a società che non sono di nostra proprietà, sotto il nostro controllo o da noi incaricate. Non siamo in grado di garantire che terze parti indipendenti aderiscano alle nostre stesse pratiche, quindi si prega di leggere le loro politiche e condizioni prima di condividere i propri dati con loro.


Espandi

Esistono diversi modi per condividere dati con siti web o servizi di terze parti in relazione alla visita del nostro sito, tra questi:

  • Link esterni. Cliccando su link a siti web o servizi esterni gestiti da terze parti, queste possono raccogliere, utilizzare e condividere i dati dell’utente in base alle proprie politiche (non le nostre). Il fatto di inserire un link verso servizi di terze parti non significa che abbiamo approvato le loro pratiche.

  • Integrazioni di account. I Servizi di Riot utilizzano interfacce che consentono all’utente di interagire con siti web, applicazioni o servizi simili di terze parti durante la visita del nostro sito, anche all'interno o attraverso l’account di Riot Games o un account creato con tali terze parti. Ad esempio, collaboriamo con le aziende di social media per poter fornire funzionalità che facilitano la condivisione social e le connessioni (come il pulsante "Mi piace" di Facebook e altri widget). Queste funzionalità possono raccogliere dati sulle interazioni dell’utente con loro e con i Servizi di Riot e utilizzare tecnologie come i cookie per funzionare correttamente. Il modo in cui aziende terze come Facebook trattano e controllano i dati degli utenti è disciplinato dalle loro politiche sulla privacy.

  • Cookie e tecnologie correlate. I Servizi di Riot contengono cookie, web beacon e altre tecnologie comuni che ci aiutano a raccogliere e analizzare i dati in. in relazione alla navigazione sul sito dell’utente (vedere Dati che raccogliamo automaticamente). Terze parti (come i fornitori di servizi di analitica o le reti pubblicitarie) possono predisporre e utilizzare le proprie tecnologie di tracciamento sui Servizi di Riot. In tale caso, sono responsabili dell'utilizzo di questi strumenti come descritto nelle rispettive politiche sulla privacy. Per un elenco rappresentativo dei partner pubblicitari e di servizi di analitica terzi che operano sui Servizi di Riot, nonché per informazioni su come negare, se del caso, il proprio consenso, clicca qui.

  • Le nostre fan page di Facebook. Riot Games dispone di fan page ufficiali su Facebook, che comprendono la fan page ufficiale di Riot Games e fan page specifiche del gioco. Facebook raccoglie dati da queste pagine in conformità alla propria politica sulla privacy e fornisce a Riot Games statistiche e dati di approfondimento che ci aiutano a comprendere le tipologie di azioni che le persone intraprendono sulle nostre fan page. Per maggiori informazioni al riguardo, consultare le fan page di Facebook.

Si prega di contattare le terze parti direttamente (e non Riot Games) in caso di domande o dubbi sulle loro pratiche.

Comprimi

Torna su

V. TRATTAMENTO INTERNAZIONALE DEI DATI

Riepilogo: siamo una società di gioco globale, con attività operative in tutto il mondo. Quando si utilizzano i Servizi di Riot, i dati dell’utente possono essere trattati ovunque noi o i nostri partner svolgiamo la nostra attività, compresi gli Stati Uniti.


Espandi

(1) GESTIONE DEI SERVIZI DI RIOT. A seconda dell’ubicazione dell’utente, i Servizi di Riot sono controllati e gestiti da o per conto di Riot Games da:

  • nel caso di Riot Games, Inc. e Riot Games Merchandise, Inc., Stati Uniti;

  • nel caso di Riot Games, LLC, Giappone;

  • nel caso di Riot Games Services PTE. LTD., Singapore e

  • nel caso di Riot Games Ltd. e Riot Games Ireland Merchandise Ltd., Irlanda.

Per maggiori dettagli sulle leggi applicabili al Suo utilizzo dei Servizi di Riot e a eventuali controversie con Riot Games, si prega di consultare i Termini di servizio. Si prega di consultare la sezione Contattaci per sapere qual è la società o, se del caso, le entità Riot Games che controllano i Suoi dati personali e ne sono responsabili.

(2) TRASFERIMENTI E MEMORIZZAZIONE TRANSNAZIONALI. Possiamo trattare e memorizzare i dati che raccogliamo in qualunque luogo in cui noi o i nostri partner operiamo, inclusi Stati Uniti, Turchia, Romania, Russia, Sud- est asiatico e America del Sud. Questi paesi potrebbero non avere lo stesso livello di protezione dei dati del Suo luogo di residenza. In alcune circostanze, tribunali, forze dell’ordine, agenzie di regolamentazione o autorità di sicurezza di questi altri paesi possono essere autorizzati ad accedere ai Suoi dati personali. Abbiamo implementato e manteniamo una struttura coerente con la legge applicabile e con questa Informativa per i trasferimenti di dati al di fuori del paese di raccolta, incluso, ad esempio, attraverso l’adesione di Riot Games, Inc. allo Shield UE-USA e allo Shield Svizzera-USA per la privacy (vedere La nostra certificazione ai sensi dello Privacy Shield) e l’uso di clausole contrattuali tipo, quando trasferiamo dati al di fuori dello Spazio economico europeo e del Regno Unito (per ulteriori informazioni sulle clausole contrattuali tipo dell'UE, clicca qui; per richiederne una copia Contattaci). Possiamo anche avere la necessità di trasferire i dati degli utenti per poter fornire a questi i Servizi di Riot in conformità ai Termini di servizio. Utilizzando i Servizi di Riot, l’utente riconosce che possiamo trasferire i suoi dati (e trattarli) in paesi diversi dal suo paese di residenza, ognuno dei quali può avere norme sulla privacy diverse da quelle in vigore nel suo paese.

(3) LA NOSTRA CERTIFICAZIONE AI SENSI DEL PRIVACY SHELD. Riot Games, Inc. aderisce e ha certificato la sua conformità al Privacy Shield UE-USA e al Privacy Shield Svizzera-USA. Riot Games, Inc. s’impegna a sottoporre tutti i dati dei giocatori e i dati degli utenti ricevuti che sono soggetti alle leggi sulla protezione dei dati personali dei Paesi membri dell'Unione Europea (UE) e della Svizzera, rispettivamente sulla base di ciascun Privacy Shield e dei Principi vigenti in materia. Per saperne di più sui Privacy Shield e per prendere visione della nostra certificazione, consultare la Privacy Shield List del Dipartimento del commercio degli Stati Uniti. [ https://www.privacyshield.gov/list]

Riot Games, Inc. è titolare del trattamento dei dati personali ricevuti, nell'ambito di ciascun Privacy Shield, e successivamente li trasferisce a terze parti che operano in qualità di agenti per suo conto. Riot Games, Inc. rispetta i principi del Privacy Shield per tutti i trasferimenti successivi di dati personali dall'UE e dalla Svizzera, comprese le disposizioni sulla responsabilità dei trasferimenti successivi.

In relazione ai dati personali ricevuti o trasferiti ai sensi dei Privacy Shield, Riot Games, Inc. è soggetta ai poteri di imposizione normativa della Commissione Federale del Commercio statunitense. In alcune situazioni, Riot Games potrebbe essere tenuta a comunicare dati personali in risposta a richieste legittime di autorità pubbliche, comprese le richieste per l’adempimento di requisiti di sicurezza nazionale o per adempimenti legali.

In caso di dubbi riguardo alla privacy o all’utilizzo dei dati che non siano stati risolti in modo soddisfacente, si prega di contattare (gratuitamente) il nostro fornitore terzo di servizi per la risoluzione delle controversie, con sede negli Stati Uniti, all’indirizzo https://feedback-form.truste.com/ watchdog/request.

In alcune circostanze, descritte più dettagliatamente sul sito web Privacy Shield [https://www.privacyshield.gov/article?id=How-to-Submit-a- Complaint], si può avere il diritto di ricorrere a un arbitrato vincolante, una volta esaurite le altre procedure di risoluzione delle controversie.

Comprimi

Torna su

VI. SCELTE E CONTROLLI DELL’UTENTE

Riepilogo: l’utente ha la possibilità di scelta riguardo all’utilizzo dei Servizi di Riot e alla nostra modalità di trattamento dei dati. Dato che si puo’ interagire con noi in molti modi diversi, i controlli particolari a disposizione dell’utente spesso dipendono dalla natura del suo rapporto con noi.


Espandi

Si possono utilizzare molte parti dei Servizi di Riot senza mai creare un account, acquistare i nostri prodotti o servizi, o altrimenti inviarci dati come il nome o l’indirizzo e-mail. Se si sceglie di visitare o utilizzare i Servizi di Riot, in genere conserviamo i dati personali correlati per tutto il tempo in cui l’account è attivo o per quanto altrimenti necessario per fornire i Servizi di Riot, gestire la nostra attività (anche per scopi legittimi quali l’adempimento dei nostri obblighi legali, la gestione di libri e registri interni, la prevenzione di frodi, la risoluzione di controversie e l’applicazione dei nostri contratti e delle nostre condizioni, come questa Informativa e i Termini di servizio), o per realizzare le finalità indicate nelle presente Informativa, a meno che la legge non consenta o preveda un periodo di conservazione più lungo.

I periodi esatti per i quali conserviamo i dati personali variano a seconda della natura dei dati, del motivo per cui sono stati raccolti e delle relative esigenze di conservazione legali o operative. I fattori che prendiamo in considerazione nel determinare questi periodi comprendono il periodo minimo di conservazione prescritto dalla legge o raccomandato come migliore pratica, il periodo durante il quale può essere avanzata una pretesa in relazione a un contratto o ad altra questione, se i dati sono stati aggregati o pseudonimizzati e altri criteri pertinenti. Ad esempio, il periodo di conservazione applicabile ai dati personali necessari per fornire il Servizio di Riot (ad es. l’accesso ai giochi) è limitato alla durata dell’account. Quando un account viene cancellato, Riot cancellerà i dati raccolti allo scopo di fornire il servizio, ma conserverà alcuni dati personali (ad esempio, il nome evocatore) per altre finalità definite, quali sicurezza e rilevamento delle frodi. A titolo di ulteriore esempio, i registri delle chat/i dati della cronologia vengono conservati per un periodo di due anni dalla creazione. Ciò consente a Riot di eseguire opportune indagini sulle violazioni delle sue regole e delle sue politiche, quali ad es. frode, comportamenti negativi, inganno e comportamenti dannosi.

È inoltre possibile limitare i dati condivisi con terze parti, ad esempio scegliendo di non collegare il proprio account di Riot Games a servizi di terze parti (vedere Siti web e servizi di terze parti).

Offriamo ai giocatori la possibilità di scegliere il tipo di comunicazioni che ricevono da Riot Games. Se si sceglie di ricevere email promozionali e di marketing da noi, ma in seguito si cambia idea, è sufficiente “annullare l'iscrizione” seguendo le istruzioni contenute nella relativa e-mail. Queste scelte non si applicano alle comunicazioni obbligatorie che fanno parte dei Servizi di Riot, come gli avvisi importanti relativi all’account.

I Servizi di Riot hanno anche molti strumenti integrati per aiutare i giocatori a controllare i propri dati personali. Ad esempio, è possibile in genere eliminare i vecchi post del forum, silenziare o disattivare la funzionalità di chat vocale e modificare altre preferenze dalle impostazioni dell’account. Se si ha bisogno di aiuto con una di queste opzioni, Contattaci.

Molti browser internet consentono di rifiutare, gestire e cancellare i cookie. È possibile inoltre gestire altre tecnologie simili, come HTML5, modificando le impostazioni del browser (vedere Dati che raccogliamo automaticamente).

Se non si vuole usufruire dei servizi forniti da società terze di pubblicità o analisi sui Servizi di Riot, si può rinunciare ad alcuni di questi visitando rispettivamente http://www.aboutads.info o http://www.networkadvertising.org/choices/, o per gli utenti situati nell’UE o in Canada, http://www.youronlinechoices.eu/ o http://youradchoices.ca/ , oppure per gli utenti situati in Australia http://www.youronlinechoices.com.au. Per un elenco rappresentativo dei partner pubblicitari e dei servizi di analitica terzi che operano sui Servizi di Riot, nonché per informazioni su come, se del caso, negare il proprio consenso, clicca qui.

Se si hanno dei dubbi sul modo in cui vengono trattati i propri dati, o se si vuole richiedere l’accesso, la correzione, l’aggiornamento, la limitazione o la cancellazione dei propri dati personali, oppure opporsi a un trattamento o negare il proprio consenso, o se si desidera richiedere una copia dei propri dati personali per trasmetterli a un’altra società (nella misura in cui tali diritti sono previsti dalle leggi in vigore), Contattaci oppure visita il sito privacy.riotgames.com e segui le istruzioni riportate. Il diritto di opposizione riguarda il trattamento dei dati per finalità di marketing diretto, per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di nostri legittimi interessi o di quelli di terze parti. Per saperne di più su come richiedere l’accesso alle informazioni sul proprio account, clicca qui, oppure su come cancellare il tuo account, clicca qui.

La revoca del consenso (anche per finalità di marketing) non pregiudica la legittimità delle operazioni da noi compiute fino a quel momento.

Prima di trattare tali richieste, possiamo chiedere una verifica della Sua identità (ad esempio accedendo al Suo account o fornendoci alcune informazioni per aiutarci a confermare la titolarità) e possiamo richiedere il pagamento dove consentito dalla legge. Si noti che la richiesta di rimuovere i dati personali o di astenersi dal loro trattamento può anche comportare la sospensione o la chiusura dell’account laddove tali dati siano necessari per fornire i Servizi di Riot (di norma viene comunicato nel momento in cui raccogliamo i dati); in questo caso, non si potrà più accedere a tali Servizi di Riot. Possiamo anche conservare determinati dati associati all’account per scopi quali l’adempimento dei nostri obblighi legali, la gestione di libri e registri interni, la prevenzione di frodi, la risoluzione di controversie e l’applicazione dei nostri contratti e delle nostre condizioni, come questa informativa e i Termini di servizio.

Se l’utente si trova nel SEE/Regno Unito, può proporre un reclamo presso un’autorità competente per la protezione dei dati personali nell’UE/Regno Unito/SEE per il paese o regione in cui si verifica una presunta violazione della legge in vigore in materia di protezione dei dati. L'autorità di controllo principale di Riot Games ai sensi del GDPR è la Commissione per la protezione dei dati irlandese (Irish Data Protection Commission) (vedere www.dataprotection.ie per maggiori informazioni).

Comprimi

Torna su

VII. SICUREZZA

Riepilogo: ci impegniamo a proteggere i dati dei giocatori e ad adempiere i nostri obblighi ai sensi delle leggi in vigore in materia di protezione dei dati, ma non possiamo garantire in maniera assoluta la sicurezza di tutti i dati che raccogliamo dall’utente. Scegliendo di condividere dati con noi (o con chiunque altro online ormai), l’utente prende atto di questo rischio.


Espandi

Utilizziamo adeguate misure di sicurezza fisiche, tecniche e organizzative per proteggere i dati degli utenti da accesso, uso o divulgazione non autorizzati, sia durante la trasmissione sia durante la memorizzazione. Ad esempio, utilizziamo sistemi informatici con accesso limitato in strutture controllate per memorizzare i dati. Utilizziamo anche tecnologie come crittografia e hashing per proteggere alcuni dei dati che raccogliamo.

Tuttavia, si noti che nessun server, rete di comunicazione o trasmissione dati su internet è sicuro al 100%. I Servizi di Riot non fanno eccezione. Non possiamo garantire la sicurezza dei dati trasmessi attraverso i Servizi di Riot e non possiamo fornire alcuna garanzia sulla nostra capacità di prevenire tali perdite o utilizzi impropri.

Spetta all’utente decidere se vuole condividere i dati con noi; se lo fa, riconosce che ciò comporta questo rischio.

Comprimi

Torna su

VIII. AGGIORNAMENTI E REVISIONI

Riepilogo: nel corso del tempo apporteremo modifiche a questa politica per fornire aggiornamenti su come gestiamo i dati dei giocatori.


Espandi

Di tanto in tanto aggiorneremo la nostra informativa sulla privacy per adeguarla a novità in campo tecnologico, normativo o a modifiche operative interne, oppure semplicemente perché lo riteniamo appropriato o necessario. Quando apportiamo cambiamenti, aggiorneremo la data "Ultima modifica" nella parte superiore dell’informativa e la pubblicheremo sui Servizi di Riot. In caso di modifiche sostanziali all’informativa o alle modalità di trattamento dei dati dei giocatori, forniremo anche un’informativa aggiuntiva (ad esempio pubblicando in modo visibile un avviso delle modifiche sui Servizi di Riot prima che diventino efficaci, o inviando direttamente una comunicazione).

Si prega di controllare periodicamente questa informativa per verificare eventuali cambiamenti rispetto all’ultima visita. Questo aiuterà l’utente a capire meglio il rapporto con Riot Games, compreso il modo in cui trattiamo i suoi dati.

Comprimi

Torna su

IX. CONTATTACI

Per richieste o dubbi relativi al gioco (ad es. problemi di accesso all'account, questioni di fatturazione, disponibilità di aspetti o contenuti, segnalazione di bug o problemi tecnici simili, discussione di un ban, cancellazione di un account, segnalazione di un giocatore, ecc.), contattare il nostro team Supporto giocatori qui. È inoltre possibile visualizzare la nostra pagina di Supporto giocatori per informazioni aggiornate e guide alla risoluzione dei problemi qui.

In caso di domande su questa informativa o sulle nostre politiche sulla privacy, scrivere via email a privacy@riotgames.com o per posta al relativo indirizzo riportato sotto.

Per UE/Regno Unito/SEE/Singapore: in caso di domande o dubbi relativi alla privacy, contattare il nostro Responsabile della protezione dei dati via email all’indirizzo dpo@riotgames.com.


PER LE NOSTRE ATTIVITÀ EDITORIALI:

Se l’utente vive in America del Nord, America Centrale o America del Sud (eccetto il Brasile):


Riot Games, Inc.
Attn: Legal Department
12333 West Olympic Blvd.
Los Angeles, CA 90064
Stati Uniti d'America

Se vive in Giappone:


Riot Games, LLC
Attn: Legal Department
Roppongi Hills Mori Tower 34F
6-10-1, Roppongi, Minato-ku,
Tokyo 106-6134
Giappone

Se vive nel Sud-est asiatico:


Riot Games Services PTE. LTD.
Attn: Legal Department
51 Bras Basah Rd, #05-01, S5008 & S5009,
Singapore 189554

Se vive nel SEE, nel Regno Unito o in Svizzera:

I dati dell’utente sono controllati congiuntamente da:


Riot Games Ltd.
Attn: Legal Department
PO Box 11989
Dublin 2
Irlanda

e


Riot Games, Inc.
Attn: Legal Department
12333 West Olympic Blvd.
Los Angeles, CA 90064
Stati Uniti d'America

Riot Games Ltd. è, tra la stessa e Riot Games, Inc., la principale responsabile dei dati degli utenti (anche per garantire il rispetto della legge sulla protezione dei dati) e ha il potere di attuare decisioni riguardanti tali dati. Rappresenta il referente principale dell’utente; tuttavia, l’utente puo’ esercitare i suoi diritti di protezione dei dati nei confronti della stessa o di Riot Games, Inc.

Se vive altrove, incluso il Brasile:


Riot Games Ltd.
Attn: Legal Department
PO Box 11989
Dublin 2
Irlanda


PER LE ATTIVITÀ DEL NOSTRO NEGOZIO DI MERCHANDISING:

Se vive negli Stati Uniti, in Canada, in Brasile, a Hong Kong, Singapore, Taiwan, in Australia o Nuova Zelanda:


Riot Games Merchandise, Inc.
Attn: Legal Department
12333 West Olympic Blvd.
Los Angeles, CA 90064
Stati Uniti d'America

Se vive nel SEE, nel Regno Unito o in Svizzera:

I dati dell’utente sono controllati congiuntamente da:


Riot Games Ireland Merchandise Ltd.
Attn: Legal Department
PO Box 11989
Dublin 2
Irlanda

e


Riot Games Merchandise, Inc.
Attn: Legal Department
12333 West Olympic Blvd.
Los Angeles, CA 90064
Stati Uniti d'America

Riot Games Ireland Merchandise Ltd. è, tra la stessa e Riot Games Merchandise, Inc., la principale responsabile dei dati degli utenti (anche per garantire il rispetto della legge sulla protezione dei dati) e ha il potere di attuare decisioni riguardanti tali dati. Rappresenta il referente principale dell’utente; tuttavia, l’utente puo’ esercitare i suoi diritti di protezione dei dati nei confronti della stessa o di Riot Games Merchandise, Inc.

Se vive in Turchia o in Russia:


Riot Games Ireland Merchandise Ltd.
Attn: Legal Department
PO Box 11989
Dublin 2
Irlanda

Torna su


TRUSTe